Cani antidroga: come fregarli?

I cani antidroga sono spesso utilizzati dalle forze dell’ordine per cercare la droga nelle auto o in altre aree. Questi cani hanno un olfatto straordinario e spesso sono in grado di rilevare anche quantità minuscole di droga. Questi cani possono essere strumenti utili per la polizia, in quanto aiutano gli agenti a trovare sostanze stupefacenti che altrimenti non sarebbero state trovate. Tuttavia, questi animali non sono perfetti e a volte danno un falso positivo. Infatti, ci sono alcuni trucchi comuni che si possono usare per depistare un cane antidroga, in modo da tenere i propri oggetti personali (e la propria scorta) al sicuro da occhi indiscreti.

Non cercate di nascondere la droga nella vostra auto.

Il posto migliore per nascondere la droga è la vostra casa, dove avete un maggiore controllo sulla vicinanza della vostra scorta alle forze dell’ordine. Se un agente di polizia perquisisce la vostra auto e vi trova della droga, potreste essere accusati di possesso e stoccaggio di sostanze controllate. Se un agente perquisisce la vostra auto e trova della droga in casa, è più probabile che veniate accusati di possesso con intento di spaccio. Se venite accusati di possesso a scopo di spaccio, potreste incorrere in pene più severe, essere obbligati a indossare una cavigliera o addirittura essere condannati a una pena detentiva. Se venite accusati di semplice possesso di sostanze controllate, potreste rischiare il carcere e una multa. Se la polizia trova grandi quantità di droga nella vostra auto, potreste incorrere in ulteriori accuse come il traffico di droga.

Nascondete la vostra scorta in contenitori sigillati.

Molte delle droghe oggi comunemente usate hanno un odore distinto. I cani hanno una straordinaria capacità di percepire questo odore e di trovare la droga che potrebbe essere nascosta in una varietà di luoghi. In alcuni casi, gli agenti possono utilizzare un cane antidroga per ispezionare l’interno dell’auto. Se la droga è contenuta in una borsa, un agente potrebbe portarla fuori dall’auto e aprirla nel tentativo di trovare altra droga.

A volte questo può essere evitato riponendo la droga in un contenitore sigillabile piuttosto che in un sacchetto. In alcuni casi, gli agenti potrebbero piazzare un cane sulla vostra auto e fargliela annusare all’interno. Se trovano tracce di droga nella vostra auto, potreste essere soggetti a una perquisizione e al sequestro della droga. I contenitori sigillati sono più difficili da aprire e spesso richiedono uno strumento speciale. Se mettete della droga in un contenitore sigillato, un agente potrebbe non essere in grado di entrarvi per trovarla, a meno che non abbia lo strumento giusto.

Usate il bicarbonato di sodio per allontanare i cani antidroga.

Il bicarbonato di sodio è uno degli elementi più semplici da usare per allontanare un cane antidroga. Basta mettere una piccola quantità di bicarbonato di sodio in una busta e metterla in un contenitore sigillabile con la droga.

Il bicarbonato di sodio emana un odore simile a quello della cocaina e dell’eroina. Se un cane sente l’odore del bicarbonato oltre a quello della droga, sarà confuso e potrebbe non trovare la droga. Il bicarbonato di sodio è anche economico e facile da reperire, quindi si può facilmente sostituire se un agente lo fiuta.

Usate il caffè per mascherare l’odore della droga.

Se avete della droga come la marijuana in un sacchetto, mettete dei fondi di caffè all’interno del sacchetto con l’erba. I fondi di caffè hanno un odore distinto che serve a coprire altri odori. Un cane antidroga sentirà l’odore dell’erba, ma anche quello del caffè e penserà che si tratti solo di caffè in un sacchetto.

I fondi di caffè sono facili da trovare e molto economici. Potete mettere i fondi di caffè in un sacchetto e conservarli in freezer fino a quando non ne avrete bisogno. Se un agente di polizia usa un cane per perquisire la vostra auto, potete semplicemente togliere i fondi di caffè dal sacchetto e metterli in un cestino vicino per eliminare l’odore di caffè.

Come nascondere l’odore dell’erba ai cani?

Se avete un sacchetto di marijuana, mettete una piccola quantità di grano all’interno del sacchetto con l’erba. L’odore del grano è forte e sovrasta quello della marijuana. Inoltre, renderà la marijuana più difficile da trovare per un cane. Se mettete del grano all’interno di un sacchetto con la marijuana, sarà difficile per un agente capire che c’è qualcosa nel sacchetto.

L’odore del grano sarà più forte e renderà difficile per l’agente trovare la marijuana. Potete anche mettere qualche tazza di grano in un sacchetto e lasciarlo accanto alla marijuana. Quando un cane antidroga troverà la marijuana, troverà anche il grano e penserà che si tratti solo di grano lasciato in giro.

Evitate le aree in cui sapete che verranno utilizzati i cani antidroga.

Se sapete che una certa area è regolarmente pattugliata da cani antidroga, sarebbe opportuno evitare quella zona. Ad esempio, se sapete che i cani vengono utilizzati nell’aeroporto locale per cercare la droga sugli aerei, sarebbe meglio prendere una strada diversa per evitare la zona. Se state attraversando una città molto trafficata e ricca di droghe, potreste prendere una strada diversa che eviti il centro città, dove i cani vengono utilizzati più spesso.

Conclusione

I cani antidroga sono strumenti eccellenti che aiutano la polizia a trovare la droga. Tuttavia, non sono perfetti e ci sono alcuni modi per ingannarli e tenere al sicuro la vostra scorta. Se sapete che nella vostra zona i cani vengono utilizzati per trovare la droga, potete seguire alcuni di questi consigli per ingannare i cani e fargli credere che non ci sia droga.

Latest posts by famechimica (see all)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.