Polline di Marijuana

Si sente tanto parlare delle proprietà terapeutiche del polline di marijuana, ma di cosa si tratta esattamente? Molti pensano che sia equivalente alle droghe, ma non è affatto così, per cui ecco di seguito tutto quanto c’è da sapere su questa sostanza e qual è l’alternativa legale.

Oggi vediamo un’uso diverso del polline e in generale l’ennesima possibilità nell’utilizzo di questa pianta dalle mille virtù. (Abbiamo già visto le varie ricette con la canapa che potete trovare qui)

Cos’è il polline di cannabis e di cosa è fatto?

Il polline di marijuana è un granello che viene trasportato dal vento o dalle api e proviene dal fiore di canapa. Questo polline viene estratto direttamente dai tricomi della pianta e presenta un’altissima concentrazione di cannabinoidi, che sono i principi attivi della cannabis.

Per questo motivo, nel mercato illegale, viene richiesto in purezza da coloro che desiderano sperimentare i suoi effetti psicotropi.

Sono dunque i tricomi a produrre resina di cannabis, ovvero il polline, che mostra funzioni rilassanti e molto più terapeutiche della marijuana vera e propria. Il suo utilizzo spazia in diversi ambiti e assicura enormi benefici se viene usato nel modo corretto.

Per cosa viene utilizzato il polline?

Il polline di marijuana viene utilizzato per creare semi. Il polline, in natura, permette alle piante di cannabis di tramandare la sua specie. In pratica, a produrre le sacche di polline sono le piante maschili e sono composte da tante palline che si aprono quando sono completamente mature, rilasciando polline.

La pianta di cannabis maschio rilascia polline nell’aria e quando i minuscoli granuli di polline, contenenti le informazioni del DNA della pianta maschio, si combinano con i gameti della pianta femmina, si producono i semi di cannabis, una impollinazione che permette alle nostre piante di regalarci il prezioso fiore.

La sostanza ottenuta da estrazione del tricoma della pianta, viene riscaldata e compressa per ottenere un prodotto finito, che si trasforma in una sorta di piccolo ciottolo.  Le varietà differiscono per la qualità del prodotto, che dipende da fattori come la modalità di estrazione, la selezione delle piante e la qualità di screening.

Esistono quindi anche prodotti di scarsa qualità, al cui interno dell’estratto vi sono troppi pezzi di foglie e germogli, mentre quelli di alta qualità hanno meno foglie e gemme, e sono ottenuti da piante selezionate e da processi di estrazione accurati.

Come utilizzare il polline?

Il polline di cannabis sul mercato nero viene venduto prevalentemente per il fumo. In genere si mescola al tabacco o alla marijuana prima di introdurlo nella pipa oppure in giunti pollinici. La sua elevata concentrazione di cannabinoidi, fra cui anche il THC, lo rendono perfino più potente della marijuana. 

Molti utilizzano il polline direttamente sullo spinello, andando cosi ad aumentare notevolmente gli effetti della sostanza, sicuramente uno dei metodi più usati dai fumatori incalliti.

Mentre in Francia ne è vietato l’utilizzo, vi sono diversi paesi in cui invece è consentito, come in Svizzera e nei Paesi Bassi. Fra i benefici terapeutici vi sono sollievo dall’infiammazione, dal dolore, dalla nausea,fa  dormire meglio e allevia i sintomi di malattie croniche come artrite, emicrania, epilessia. Per il suo effetto è utile per il trattamento della schizofrenia. Il polline CBD non crea dipendenza e non ha effetti psicoattivi.

Svapare il polline di cannabis?

(Questa è una ricetta personale, vi chiediamo di riprodurla solo se avete le conoscenze tecniche, in qualsiasi caso vi sconsigliamo di farla e nel caso a vostro rischio e pericolo)

Sia chiaro, questo passaggio è probabilmente una cosa abbastanza tecnica da fare ma non impossibile, possiamo realizzare autonomamente il liquido per la nostra sigaretta elettronica per poter utilizzare il polline di cannabis che magari abbiamo autoprodotto quindi con una qualità molto più elevata.

Possiamo realizzare autonomamente il liquido al polline per la nostra sigaretta elettronica, ovviamente le dosi e i procedimento che vi passiamo si riferisce a delle dosi standard, se vogliamo più o meno prodotto dovremo aumentare o diminuire le dosi.

Ingredienti per il liquido al polline per la sigaretta elettronica

  • 10 grammi di polline
  • Glicerina vegetale commestibile (La trovate qui)
  • Glicole propilenico commestibile (La trovate qui)
  • Siringa da 20ml (La trovate qui)
  • Filtro a maglie strette (Li trovate qui)
  • Contenitore per liquido (Li trovate qui)

Se non avete una bilancia di precisione, dovremo utilizzare la siringa da 20ml per dosare i vari prodotti, quindi prendiamo sempre in parti uguali la Glicerina e il Glicole, per 10 Grammi di polline dovremo unite 40ml sia di Glicerina, sia di Glicole.

Prendiamo il composto che abbiamo creato dentro una piccolissima bacinella vista le ridotte quantità, mettiamo a bagno maria e facciamo riscaldare la nostra miscela facendo sempre attenzione che non bolla mai e che si riscaldi solo.

Il passaggio successivo potrebbe essere molto lungo, in base alle quantità che utilizziamo dovremo, una volta che la miscela avrà preso temperatura, potrete unire il polline di cannabis e iniziare ad amalgamare per almeno 3 ore abbondanti, dovrete mantenere la temperatura non troppo alta e continuare a tenere mescolato per aiutare l’unione del polline e della miscela che andiamo a creare.

Ora dovremo filtrare il nostro composto per la sigaretta elettronica con il filtro da caffè che vi abbiamo dato e confezionare il nostro prodotto per la sigaretta elettronica per fumare il polline, ovviamente la densità del nostro liquido ci farà impiegare del tempo anche nel momento del filtraggio, armatevi dunque di pazienza per avere il vostro prodotto finito.

Sigarette elettroniche per svapare il polline?

Purtroppo i liquidi non si possono fumare nei nostri vaporizzatori per l’erba che utilizziamo normalmente per consumare i nostri fiori, per fare questo dovremo procurarci una sigaretta elettronica.

Esistono diverse sigarette elettroniche che possiamo utilizzare per svapare il nostro polline, basta scegliere modelli che non bruciano con temperature troppo alte per evitare di rovinare la qualità del nostro polline.

Vi consigliamo queste sigarette elettroniche che sono specifiche per il liquido al Cbd, ovviamente possono andare bene un pò tutte, l’importante che siano adatte al liquido da fumare.

Sigaretta Elettronica CBD Kit Completo, Batteria da 1100mAh, Bobina in Ceramica, Serbatoio in Vetro...
  • 【Nuova Innovazione】 - La tecnologia della testa del vaporizzatore in ceramica offre un migliore sviluppo del vapore e una sensazione più intensa, molto adatta per normali liquidi E e olio di CBD.
  • 【Kit Completi】 - 1x batteria da 1100 mAh, 2x cartucce (vuote), 1x cavo USB, 1x manuale utente e tutto racchiuso in una custodia con cerniera morbida per la massima portabilità. Metti in tasca,...
  • 【Batteria a lunga durata】 - Vieni con una batteria ad alta capacità da 1100 mAh che offre ampia potenza per l'uso quotidiano. Può essere ricaricato facilmente con fonti di alimentazione micro...
  • 【Massimizzazione della freschezza】 - Diversamente dalle cartucce di plastica sul mercato che offrono un sapore sgradevole, questa cartuccia è realizzata in acciaio inossidabile, vetro Pyrex e...
JUSTFOG sigaretta elettronica P16A (Prodotto senza nicotina) (NERO)
  • Prodotto senza nicotina
  • Vendita vietata ai minori di 18 anni
  • Flusso d'aria regolabile tramite ghiera
  • Resistenza in cotone organico 100% qualità giapponese

Come raccogliere e conservare il polline?

Raccogliere il polline non è difficile, ma bisogna fare attenzione perché è estremamente leggero e anche la minima brezza può farlo volare ovunque, attaccandosi alle mani, ai capelli e ai vestiti. Per evitare che il polline si diffonda dappertutto le sacche di polline vanno raccolte in un sacchetto a chiusura lampo. 

La soluzione migliore per raccoglierlo è controllare ogni giorno e individuare il momento in cui i fiori maschili stanno per raggiungere la maturità. Quando i fiori stanno per aprirsi bisogna intervenire subito con un sacchetto a chiusura ermetica per racchiudere il polline senza farlo disperdere.

Una volta raccolto va conservato al riparo dalla luce e dall’umidità e si può anche conservare in frigorifero per alcune settimane. Per mantenerlo asciutto è consigliabile tenerlo in bustine di gel di silice.

Polline di CBD: un’alternativa legale

L’alternativa legale al polline puro è il polline CBD, che nonostante presenti un elevato contenuto di CBD, tuttavia contiene livelli di THC in quantità permesse dalla legge 242/2016 e 309/1990.

In Francia per essere commercializzato il tasso di THC deve essere meno dello 0,2%. Dunque, solo queste piante possono essere usate legalmente per produrre polline di cannabis in Francia.

Il polline di CBD non ha alcun effetto psicoattivo, ha proprietà lenitive e si può acquistare direttamente online sui cannabis shop che trattano la sostanza rispettando rigorosamente la normativa ed effettuano spedizioni sicure e del tutto anonime.

Contenitori per il polline di Cannabis

Per conservare il polline di Cannabis possiamo usare dei comodi contenitori per spezie da cucina, basta prendere dei contenitori con apposita guarnizione che conservi le proprietà del polline senza farlo seccare e senza farlo rovinare dagli agenti atmosferici.

Gifort Barattoli Portaspezie Vetro, 12PCS Vasetti Vetro Spezie 120ml con Coperchi, Dosatori di...
  • GRANDE CAPACITÀ: Con una grande capacità di 120ml per ogni bottiglia, i barattoli portaspezie contenere una quantità significativa di spezie senza aggiungere frequentemente condimenti. Intimamente...
  • IL PACCHETTO COMPRENDE: Otterrai un set completo di 113 accessori per spezie, 12 barattoli portaspezie (120ml), 12 setacci, 12 setacci grossolani, 72 etichette nere, 2 pennarelli, 1 imbuto e 1...
  • QUALITÀ ASSICURATA: Imballati in modo compatto in un robusto cartone, i 12 vasetti spezie sono isolati con cotone perlato per prevenire collisioni e danni durante il trasporto. Realizzato in vetro...
  • FACILE DA CONSERVARE E PULIRE: Riponi facilmente questi vasetti spezie in cassetti o armadietti, risparmiando spazio e mantenendo in ordine la tua cucina. Le bottiglie di spezie sono lavabili in...
Yizhao Essential Oil 2ml Transparent Sample Glass Bottle, Samll Sample Glass Vials Empty for...
  • ◆ Dimensioni – wide16 mmx 28 mm alti (0.63 x 1.1 in.) Net Wight: 4 gram
  • ◆ capacità: 2 ml (5/8 DRAM). 0.04 ml di liquido venire fuori ogni goccia.
  • ◆ alla sicurezza ottima tenuta, mai perdita Liquid
  • ◆ uso – giusto per aromaterapia miscele, miscele di olio essenziale, e campioni flaconcini di condividere gli amici./è perfetto per gli oli essenziali, profumi, prodotti chimici, reagenti in...
Amazy Portaspezie salvaspazio in vetro (set di 12) - Barattoli porta spezie ermetici con coperchio...
  • Il vasetto è ideale per conservare alimenti come farina, dolci, ingredienti per la cottura, tè, marmellata, cereali, pasta e caffè
  • Il coperchio di sughero del barattolo sigilla ermeticamente, conserva il cibo fresco e gli odori dentro più a lungo
  • Il vetro dei contenitori per spezie è robusto e anche resistente alle temperature
  • Il set di vasetti Include 12 adesivi riutilizzabili e una penna a gesso per etichettare i vasetti, più 2 cucchiai di legno

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *